BENVENUTO   ACCEDI   REGISTRATI
lista dei desideri Lista dei desideri (0)   separetor   la mia bibliotheka La mia Bibliotheka (0)   separetor   carrello Carrello (0)
logo
Il reparto numero 6

Il reparto numero 6

di Anton Čechov

Collana: Narrativa
Genere: Drammatico
Lingua: Italiano
Pubblicato: 03/10/2019



Libro: € 8,00

book
Formato: 14x21
Pagine: 60
ISBN: 9788869345784
eBook: € 4,99

ebook
Formato: ePub
Dimensioni: 1 Mb
ISBN: 9788869345791

Una denuncia contro l’oscurantismo, un inno in favore del progresso, contro l’esaltazione parossistica della natura e della religione.

Scritto nel 1892, dopo il ritorno dell’autore da Sachalin (isola russa che ospitava una colonia penale, della quale scrisse un libro-inchiesta, L’isola di Sachalin, sulle disumane condizioni di vita dei forzati), Reparto numero 6 è uno dei più famosi racconti di Cechov.

Aspra invettiva e critica sociale, allegoria sulla vita e la morte, ma anche della stessa Russia, è il resoconto delle condizioni manicomiali in un piccolo padiglione psichiatrico di un ospedale civile della Russia zarista, dove sono internate e rinchiuse cinque persone trattate come bestie.

Anton Čechov (29/01/1860-15/03/1904) è stato uno dei più grandi esponenti della letteratura russa. Scrittore introverso e
drammaturgo eccelso, ha denunciato la società del suo tempo, in cui anche la vita intellettuale e letteraria ristagnano. Tra i suoi capolavori, modellati sul tragico quotidiano e sull’alienazione esistenziale: Il gabbiano, Zio Vanja, Le tre sorelle e Il giardino dei ciliegi.

VALUTAZIONE MEDIA

in base alle valutazioni di 0 lettori
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)
 
(0)

SCRIVI LA TUA RECENSIONE





La tua valutazione:

Il Bibliothekario, qualora dovesse ritenere inappropriati i contenuti, può non pubblicare la tua recensione.



Libri Collegati